“BUFFET” IL SINGOLO D’ESORDIO DI ORSOLA

Buffet è il singolo d’esordio di Orsola, disponibile dal 3 giugno, su tutte le principali piattaforme streaming per Lola Records, distribuito da The Orchard.

Punto d’incontro tra la musica pop e il soul, Buffet è il singolo d’esordio di Orsola, una critica contro le più volgari e tossiche forme di maschilismo viste con gli occhi di una donna e raccontate in maniera diretta e senza peli sulla lingua: la cantante romana si paragona infatti ad un buffet, vittima degli sguardi golosi degli uomini che le passano accanto, caoticamente immersa nelle brame altrui. La produzione di Paolo Zou accompagna questa denuncia tra chitarre estatiche in sottofondo e sezione ritmica drill che esplode in un ritornello che auspica ad un cambiamento, trovando la forza in un’ipotetica collettività, della quale la stessa Orsola è parte.

“Sono convinta che quando una cosa preme, la canzone si scrive da sola. Per Buffet è stato così: per anni non sono stata capace di rispondere alle molestie o a quel genere di commenti che alludono a una visione della donna stereotipata e non reale, che fossero per strada o nelle relazioni di coppia. Tante volte ho risposto con un sorriso per l’imbarazzo e un certo senso di paralisi, perché di fatto non avevo gli strumenti per elaborare una risposta. La rabbia, il fastidio e il disgusto di non aver saputo porre dei limiti, ma aver tacitamente acconsentito a far entrare le persone in qualsiasi stanza loro volessero, ha fatto sì che Buffet nascesse in una sera, di getto, come un prurito. Buffet rappresenta, in effetti, il percorso di una presa di consapevolezza, è un viaggio esterno e insieme un percorso interno. Pertanto, il testo si muove citando frasi di dialoghi degli incontri appartenenti a una dimensione esteriore e, allo stesso tempo, raccontando le sensazioni e i pensieri del percorso interiore proprio come se fossero due mondi quasi a compartimenti stagni che si influenzano senza mai comunicare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.