EMANUELE DE FRANCESCO PRESENTA IL SUO NUOVO ALBUM “LETTERE AL NEON”

Il 30 maggio Emanuele De Francesco presenterà nella sua città, Milano, il nuovo album “Lettere al neon” (in uscita il 24 maggio per Sciopero Records/distribuzione Self). L’appuntamento è fissato al Babitonga Cafè presso la Libreria Feltrinelli (Viale Pasubio 5), alle ore 20.
Per Emanuele De Francesco musica e arte sono sempre state componenti irrinunciabili della sua vita.
Nel 2011 dall’esperienza maturata con concerti e collaborazioni varie (Audiorama, Yuri Beretta, Zibba e Lele Battista) nasce il suo primo album “In quieta mente”.
Nel 2015 pubblica “Risveglio del piccolo fauno nella tempesta” il suo primo brano di musica classica.
Nel 2019, nello studio di Lele Battista e con la collaborazione di Evasio Muraro, dà alla luce il suo nuovo album “Lettere al neon”

“Incandescente, leggero, delicato, nobile: il neon è l’elemento chimico ideale per scrivere lettere ispirate da episodi e racconti di cronaca che risvegliano sensazioni offuscate dal tempo e che prendono forma e si affacciano nella realtà, creando una sorta di mondo parallelo dove paure, riflessioni, amori e solitudini emergono restando però sempre distaccate e distanti, come avvolte da nubi e, per loro natura e complessità, mai definitivamente risolte” – spiega il cantautore milanese – “Una corrispondenza che celebra la magia del ricordo, l’irrazionalità del sogno, l’amore, ma anche la disperazione, l’abbandono e la confusione con le inevitabili domande che la vita porta a formulare e che ogni giorno tende a nascondere. È in questo scenario, che le canzoni diventano veri e propri segnali, lettere da inviare a un mondo distratto, veloce e superficiale, appariscente e distante ben rappresentato dal neon, che affascina e ammalia ma al tempo stesso abbaglia e allontana, marcando il senso di eterna separazione dalla realtà”.

Precedente PINHDAR IN CONCERTO IL 31 MAGGIO AL CIRCOLO OHIBO' (MILANO) Successivo Ora Mai Piu il nuovo singolo di MARTY