Emanuele Fanti fuori il singolo “A braccia aperte”

Emanuele Fanti presenta il singolo “A braccia aperte” (Etichetta SanLucaSound), un brano contraddistinto da un crescendo di effetti che esprime il senso di libertà di una persona che, fino a poco prima, si sentiva oppressa dai canoni che caratterizzano la società in cui viviamo. Nel testo, Emanuele Fanti si rivolge all’identità più autentica di ciascuno di noi che, grazie a un processo di cambiamento interiore, deve essere accettata senza rassegnazione.

Molte persone ancora oggi si sentono sbagliate, consapevoli del fatto di avere un’identità diversa da quella che mostrano in pubblico. Questo brano vuole essere un messaggio di speranza rivolto a tutti coloro che si sentono intrappolati e non riescono a manifestare liberamente la propria identità, “Essere se stessi è un valore fondamentale da difendere”.

Biografia

Emanuele Baraccani, in arte Emanuele Fanti, nasce a Bologna il 3 maggio 1997. Fin da bambino inizia a coltivare la passione per il canto, così entra a far parte del coro della parrocchia del paese dell’Appennino bolognese in cui abita.

Dopo aver conseguito il diploma di maturità agraria, nel 2016 si iscrive alla facoltà di giurisprudenza e contemporaneamente, inizia a seguire lezioni di canto.

Mese dopo mese comprende quanto la passione che aveva sin dall’infanzia sia intensa anche in età adulta, tanto che abbandonerà il percorso universitario per inseguire il proprio sogno nel cassetto: diventare un cantante.

Nel 2019 partecipa a diversi concorsi locali mentre nel 2020 conosce Susanna Rossi, la quale diventerà sua insegnate di canto, dizione e lettura espressiva, nonché vocal coach. Nello stesso periodo scrive anche i suoi primi testi.

Nel 2022 entra a far parte della SanLucaSound – etichetta discografica capitanata da Manuel Auteri e Renato Droghetti – con la quale inizia una collaborazione musicale intensa e ricca di colpi di scena che gli permetterà di dare alla luce le proprie creazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.