Giovanna D’ Angi e Luca Madonia insieme “Senza Paracadute”

Si intitola “Senza paracadute” (autore e compositore Raffaele Andrea Viscuso)

il nuovo singolo di Giovanna D’Angi cantato in coppia con Luca Madonia, in uscita il 12 febbraio su tutti gli stores digitali edito da Senza Dubbi srl.

La canzone è stata scritta e prodotta da Raffaele Andrea Viscuso che si è avvalso della collaborazione di Denis Marino per gli arrangiamenti.

Il brano, come afferma la stessa artista, è “un inno alla positività ed un invito a credere in sé stessi e nei propri sogni”. Il testo di Senza paracadute, che è anche la “title track” dell’omonimo disco, esplora infatti i temi della forza interiore, del credere nei propri sogni indipendentemente da quello che pensano gli altri, del non mollare mai. In merito a tale argomento, l’autore, menziona anche una citazione del poeta e drammaturgo tedesco Goethe: “Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L’audacia ha in sé genio, potere e magia”

Ad impreziosire la canzone la presenza di Luca Madonia, cantautore con un meraviglioso percorso artistico decennale: dal nuovo rock dei Denovo (insieme al collega Mario Venuti) fino alle ultime produzioni che lo hanno visto collaborare con altri artisti quali Morgan, Patty Pravo, Carmen Consoli, Gianni Morandi, Franco Battiato solo per citarne alcuni.

 

Giovanna D’Angi

Artista talentuosa nel 2005 una giovanissima Giovanna D’Angi vince Area Sanremo e partecipa al 55°Festival di Sanremo come nuova proposta. Viene immediatamente notata per le sue doti vocali ed accetta la proposta di diventare la protagonista del musical HairSpray insieme a Stefano Masciarelli. Questa esperienza, nuova ed affascinante, la porterà ad una carriera più che decennale in giro per l’Italia come Performer nei principali Musical insieme a grandi artisti come Bianca Atzei, Iva Zanicchi, Sergio Muniz, Roberta Lanfranchi e Gabriele Cirilli.

Nel gennaio del 2017 esce il singolo “Semplicemente innamorata” che la vede protagonista nel videoclip con l’attore e presentatore Paolo Ruffini.

Nel 2018 ritorna al Festival di Sanremo, questa volta come ospite, invitata da Michelle Hunziker per cantare contro la violenza sulle donne.

Nel 2019 un nuovo progetto discografico, quello di “Senza paracadute”, un album di otto canzoni prodotto dalla RVM Produzioni di Raffaele Andrea Viscuso, autore e produttore che ha collaborato alla realizzazione di diversi album in cui compaiono celebri firme tra cui quella di Mogol.

Precedente Epidermide il nuovo singolo di Serena Altavilla Successivo Oggi esce in radio e in digitale il nuovo singolo di LIALAI, "KILL ME"