I BOSCHI BRUCIANO | il 24 aprile esce il nuovo singolo INSIEME A TE STO BENE, la rivisitazione di un classico di Lucio Battisti in chiave dannatamente rock

I BOSCHI BRUCIANO

IL 24 APRILE ESCE IL NUOVO SINGOLO

INSIEME A TE STO BENE

LA RIVISITAZIONE DI UN CLASSICO DI LUCIO BATTISTI

IN CHIAVE DANNATAMENTE ROCK

Da venerdì 24 aprile sarà disponibile online e sulle migliori piattaforme streaming “Insieme a te sto bene”, il nuovo singolo de I Boschi Bruciano (Bianca Dischi/Artist First), una rivisitazione del classico di Lucio Battisti in chiave dannatamente rock.

Il brano, già di per sé tra i più hendrixiani della produzione del cantautore italiano, viene completamente appesantito dalle chitarre e dal basso della band di Cuneo che, declinando la strofa in modo molto energico, ricorda formazioni come Biffy Clyro e Royal Blood. La voce di Pietro Brero irrompe nel ritornello con potenza e decisione culminando nell’unisono con chitarra e basso. I Boschi Bruciano interpretano Battisti alzando il volume e dandogli quella potenza rock che l’Italia non ha mai avuto.

«Abbiamo scoperto la musica di Lucio Battisti quando eravamo già grandicelli. – commentano I Boschi Bruciano – Ai tempi suonavamo in un gruppo punk, eravamo in tour in Francia e faceva un caldo pazzesco. Prendiamo un disco a caso dalla portiera della macchina, lo mettiamo nello stereo e restiamo in silenzio dalla prima all’ultima nota. Il pezzo che apriva quella raccolta casalinga, opera dei genitori di Pietro e Vitto, era “Insieme A Te Sto Bene”. A inizio 2020, dopo qualche mese dall’uscita di “Ci Pesava”, tutti noi Boschi abbiamo sentito la necessità di metterci nuovamente alla prova e quindi perché non omaggiare un brano spiccatamente rock in un’Italia che tanto rock non è mai stata in quegli anni e né tantomeno oggi? Questa è la nostra versione di uno dei tanti capolavori di Lucio Battisti, speriamo che vi possa regalare le stesse emozioni che ci regalò in quel lontano pomeriggio d’agosto.»

I BOSCHI BRUCIANO si formano in un granaio in mezzo ai frutteti nelle campagne di Cuneo dall’idea dei fratelli Pietro, Vittorio Brero e Giulio Morra, tutti poco più che ventenni. Nonostante la giovane età dei componenti, l’esperienza live accumulata singolarmente e le numerose attività promosse dalle associazioni Last One to Die e FreakOut hanno posto subito I Boschi Bruciano tra le band attive della piccola grande scena musicale cuneese. Dalla serata di debutto del primo settembre 2016 hanno accumulato esperienza live in tutto il Nord Italia, superando i 70 concerti all’attivo. Nel gennaio 2017, dopo un anno di prove matte e disperatissime, il gruppo inizia il suo percorso professionale con un EP casalingo dal nome “Qwercia” contenente 5 brani registrati in presa diretta nella loro sala prove con lo scopo di iniziare a far conoscere la propria musica. Nel settembre del 2017 vincono il contest Aritmia MusicFest e hanno così l’occasione di aprire I Perturbazione. A dicembre dello stesso anno suonano in apertura ai Gazebo Penguins al Circolo Arci Mezcal di Savigliano e poco dopo agli Etruschi From Lakota al Suburbia di Cuneo. Iniziano quindi una stretta collaborazione con Made Island Sound (MIS, artist management) di Cagliari che canzone dopo canzone porta la band ad acquistare sicurezza e una nuova consapevolezza di sé. Nella primavera del 2018 esce “Australia”, il primo singolo del gruppo, seguito dal videoclip. L’estate 2018 è un periodo di forti cambiamenti per la band che si concentra nella produzione di nuovi brani tra cui “Odio”, secondo singolo ufficiale accompagnato da un videoclip uscito a ottobre dello stesso anno. Sempre in autunno arriva inoltre un cambio nell’organico che vede l’ingresso di Maurizio Audisio nel ruolo di bassista/tastierista che debutta sul palco del Blah Blah di Torino. I Boschi Bruciano completano così l’organico, la scrittura e l’arrangiamento dei brani che andranno a comporre l’album d’esordio. A gennaio 2019 entrano in studio di registrazione a Cagliari e con il produttore Paolo Mulas registrano le 11 tracce che faranno parte del disco. Il mastering viene affidato ad Andrea Suriani. Il 4 ottobre 2019 è uscito “Ci Pesava”, l’album di debutto della band pubblicato per Bianca Dischi con distribuzione Artist First. Attualmente la band è in tour per promuovere il disco in giro per i club di tutta Italia.

https://www.facebook.com/IBoschiBruciano/;  https://www.instagram.com/iboschibruciano/

Precedente Dominic in radio con il primo singolo –Tempesta-. Già disponibile in tutti i digital store. Successivo Sikania In radio e nei digital store dal 24 aprile “Noi” il nuovo singolo estratto dal disco “Grazie”