Il duo Musicale “Furia in Melis” in radio dal 15 Febbraio con il singolo “L’immigrato se ne infischia”

In radio dal 15 Febbraio “L’immigrato se ne infischia”,  il singolo del  duo piacentino “Furia In Melis”,composto da Giampietro Melis e Gioia Furia,  un brano che parla di attualità, in chiave ironica.

“Abbiamo deciso di ricominciare con un pezzo che parlasse di attualità, ma in chiave leggera ed ironica; pensiamo vivamente che al giorno d’oggi sia necessario ridere un po’ di più nonostante i seri problemi che ci circondano; affrontare i problemi con un buon spirito e con un po’ di leggerezza a volte migliora i nostri giorni; anche se non sempre ci è possibile cerchiamo di risolvere i problemi quotidiani giorno per giorno senza caricarci di troppe ansietà per il futuro e questa filosofia ci permette di vivere un po’ più sereni.

Abbiamo cominciato il percorso di creazione di questo nuovo singolo da titolo “L’immigrato se ne infischia” per gioco e continuiamo a considerarlo tale. Tutto questo per noi è un divertimento e non abbiamo grandi aspettative nel mondo musicale artistico. Scriviamo e Cantiamo per puro piacere e per divertimento e per far divertire gli amici che ci ascoltano. Girare questo videoclip insieme ad amici e familiari è stata una delle esperienze più divertenti della nostra vita e quindi sicuramente la ripeteremo presto. Abbiamo già in cantiere un nuovo pezzo e lavoro permettendo presto lo pubblicheremo su YouTube.

A chi ci dice che abbiamo scritto un pezzo sulla politica rispondiamo che noi non siamo schierati da nessuna parte politica anche perché di politica non ne sappiamo molto; Noi, il qualità di “artisti” se così ci è permesso di definirci pensiamo solo ad esprimere sentimenti, Gioie, Paure e lasciamo le questioni politiche a chi se ne intende molto più di noi senza criticare le scelte consapevoli del fatto che prendere decisioni per una nazione e per un popolo non debba essere affatto facile”.

Il duo è composto da una coppia, nella vita, e nella musica. Giampietro Melis, Cantautore nato a Castel San Giovanni inizia a cantare all’età di 6 anni spronato dalla mamma, figlia di un Cantautore Sardo “Agostino Falchi” vincitore di numerosi premi.

All’età di 16 anni conosce Gianni Pettenati il quale diventa il suo padrino artistico e gli insegna diverse cose nel mondo della canzone d’autore. Fino a 27 Anni Giampietro canta ai matrimoni, nei piano bar e nei Karaoke. Lo stesso anno smette di cantare per dedicarsi al mondo dell’imprenditoria e tra le sue diverse attività a 30 anni intraprende un percorso imprenditoriale nel mondo della socio assistenzialità dedicato alle persone anziane, attività che svolge tutt’ora insieme alla sua fidanzata Gioia Furia.

Giampietro Melis si occupa anche di seguire diverse case famiglia per anziani in qualità di consulente essendo il presidente dell’associazione nazionale case famiglia e comunità, una associazione di categoria da lui fondata in difesa delle strutture per anziani.

Gioia Furia, Nata a Castel San Giovanni. All’età di 6 anni intraprende il suo percorso nel mondo dell’equitazione che la porterà nei successivi anni ad ottenere numerose vittorie sportive.

Da Alcuni anni lavora nel mondo dell’assistenza agli anziani e da pochi mesi ha cominciato il suo percorso musicale insieme al suo fidanzato Giampietro Melis e si è avvicinata sempre di più alla musica Italiana. Pochi mesi fa abbiamo deciso di riprendere la musica in mano dopo 10 anni di “fermo” causato dagli impegni lavorativi.

Precedente “L’abitudine”, il nuovo singolo di Elisabetta Armani , nei digital store dal 5 Febbraio. Successivo Raffy in radio con il primo singolo "Dimenticare a memoria"