JEFFREY JEY il singolo “SE CI FOSSE UN DOMANI” in radio da venerdì 12 aprile

Da venerdì 12 aprile, sarà in rotazione radiofonica e disponibile sulle piattaforme digitali e in streaming, SE CI FOSSE UN DOMANI, il nuovo singolo di Jeffrey Jey, prodotto da IMPAVIDO RECORDS e distribuito da PIRAMES INTERNATIONA. Il brano anticipa l’album di inediti in uscita quest’estatee da il via al suo percorso da solista. Front man e cantante del celebre gruppo Eiffel 65, a vent’anni dall’uscita del singolo Blue (da ba dee) questo progetto segna per il cantate un nuovo inizio.

<<Così inizia– dice Jeffre Jey – il mio nuovo percorso da solista. È una sfida salire su un palco e senza il gruppo con il quale sono cresciuto e con il quale ho girato il mondo, ma soprattutto con il quale ho raggiunto tanti obiettivi. Ora è giusto che mi dedichi a un mio progetto, questo singolo anticipa un intero album di mie produzioni e perché no, di un nuovo tour di live in giro per il mondo>>.

Il brano ha sonorità che ricordano la dance e la tecno anni 80 rivisitate in chiave moderna, pianole e tastiere accompagnano un testo che racconta una storia d’amore impossibile senza chance e futuro, ma con il sogno di vivere una quotidianità con la persona che si ama senza essere corrisposti.

Gianfranco Randone, in arte Jeffrey Jey  è il cantante degli EIFFEL 65. Passa la sua infanzia a New York dove studia pianoforte, e all’età di ventidue anni si trasferisce a Torino dove inizia la sua carriera da professionista presso la Bliss Corporation come cantante, musicista e produttore.  Nel 1993 esce la sua prima hit, la cover dance Patty Smith “People have the power”. Nel 1998 entra a far parte del gruppo Eiffel 65 con il quale a oggi ancora si esibisce in giro per il mondo. Il loro primo singolo, uscito nel 1999 “Blue (da ba dee)” è tuttora una hit a livello mondiale. La sua voce inconfondibile accompagna alcuni grandi successi popolari internazionali e italiani come: Move Your Body, Too much of heaven, Cosa Resterà, Viaggia insieme a me, Voglio di Dance all night, Una notte e forse mai più, Quelli che non hanno età.I numeri confermano il successo che ha condiviso con il gruppo:15 milioni di dischi venduti nel mondo, Grammy nomination come migliore gruppo dance nel 2000, Blue (brano di apertura del film IRON MAN III) , Top of the pop UK artist dell’anno (2000), 4voltedisco di platino dell’album “Europop” negli Stati Uniti, Disco di Diamante (piuÌ€ di 2 milioni di copie vendute) in Francia,Doppio Platino in GAS (Germania – Austria – Svizzera) Disco di Platino in Inghilterra, Australia, Canada, Spagna e Italia, Festivalbar dal 1999 al 2005 ,Sanremo2003 con “Quelli che non hanno età ,N.1 nel mondo con “Blue” per diverse settimane.

 

Precedente Fuori venerdì 12 aprile “ALBERI" Il primo singolo di LETI in radio e su tutte le piattaforme digitali Successivo Domani esce in digital dowload “Cose Difficili”, Ep d’esordio omonimo della band calabrese