LAZISE – CANZONI D’AUTORE seconda edizione rassegna patrocinata dal Comune di Lazise e organizzata da Azzurra Music Mario Castelnuovo 2 Febbraio ore 17.30

Domenica 2 Febbraio nuovo appuntamento con “Lazise – Canzoni D’Autore” in programma fino al 22 Marzo presso la Dogana Veneta (Piazzetta A. Partenio,13).

Dopo il concerto di Massimo Luca e Francesco Baccini, protagonista della rassegna sarà Mario Castelnuovo, che presenterà “Guardalalunanina”, uno speciale cofanetto che contiene 2 CD + un libro, uscito il 18 ottobre 2019.

Il libro contiene una inedita raccolta di fotografie, disegni, appunti e racconti. I 2 CD, invece, sono un’attenta selezione che raccoglie il meglio della produzione artistica del cantautore romano. Il primo disco, idealmente intitolato “LIVE TRIO”, è la somma di registrazioni effettuate durante i concerti tenuti negli anni e perfezionate in studio con gli immancabili musicisti che da tempo lo accompagnano nei concerti: Giovanni Famulari (Violoncello, Pianoforte e Voce) e Stefano Zaccagnini (Chitarra Classica, Mando Chitarra, Cori). Il secondo disco, nominato “NUDO SOLO”, è invece la restituzione al pubblico delle canzoni nella versione primitiva e originaria, ossia chitarra e voce, registrate in presa diretta da Mario. GUARDALALUNANINA è la canzone inedita che impreziosisce questo nuovo lavoro discografico, assieme a STELLA DEL NORD e AIDA, omaggio agli amici GORAN KUZMINAC e RINO GAETANO.

La rassegna, realizzata grazie al contributo del Comune di Lazise attraverso l’Assessore alle Manifestazioni Elena Buio, e organizzata da Azzurra Music, non è solo “musica” ma anche “solidarietà”. Durante ogni concerto sarà presente un’associazione benefica del territorio, che informerà sul proprio operato e raccoglierà fondi per la propria causa.

Il concerto di Mario Castelnuovo avrà inizio alle ore 17.30 e verrà interamente registrato in audio e video per ricavarne un DVD live, il primo mai realizzato dall’artista.

L’ingresso è gratuito con offerta libera a sostegno dell’Associazione Pietro Casagrande Onlus.

L’obiettivo principale dell’associazione è quello di raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica nell’ambito delle malattie oncologiche anche rare. Oppure per l’acquisto di strumenti, ausili e apparecchiature per i reparti oncologici. (www.pietrocasagrande.org)

Prossimi appuntamenti con le domeniche ad ingresso libero dedicate ai protagonisti della canzone d’autore: Vittorio De Scalzi (16 Febbraio ore 17.30) ed Eugenio Finardi (22 Marzo ore 17.30).

Precedente In uscita "Alice (nel paese delle cianfrusaglie)", il nuovo singolo di Giulia Ventisette Successivo Arriva il "Fantasma" di Matteo Febbraro