Natalie presenta il suo nuovo singolo Torment

Torment è il singolo di sfondamento autoprodotto di Natalie nella scena pop mainstream. I bassi suonano e trasportano giocosamente la traccia dal suo inizio nostalgico e malinconico in un hook dance quattro sul pavimento. Dal punto di vista dei testi, la canzone gioca avanti e indietro di una relazione tumultuosa e tossica. Natalie ha preso il pieno controllo mentre ha prodotto, scritto e registrato il brano in modo indipendente. “Ho iniziato creando la linea di basso, mi ha ispirato immediatamente. Sembrava ossessionante ma giocoso e sapevo che volevo abbinare quell’energia dal punto di vista dei testi. Le mie canzoni preferite sono quelle che possono farti passare dalla tua camera da letto a una serata fuori”.

Pur rimanendo fedele ai temi e al lirismo che hanno dato a Natalie il successo underground, Torment segna una chiara progressione nell’arte di Natalie verso l’inizio di un nuovo sound pop consolidato.

Natalie è entrata in scena a metà del 2018 con il suo EP di debutto “Shameful”. Dopo aver ricevuto elogi da riviste come Lyrical Lemonade, Earmilk e Hilly Dilly, Natalie ha pubblicato una serie di singoli che hanno definito il genere, fondendo le linee pop con la produzione r&b alternativa. La sua musica è stata inclusa nelle playlist editoriali di Spotify come New Music Friday, Fresh Finds, Teardrop e Alternative R&B.

Dopo una serie di spettacoli a supporto di artisti come Trevor Daniel e Asian Doll, Natalie si è concentrata sulla scrittura e sulla pubblicazione di singoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.