Stella Talpo esce con il nuovo singolo Where Did I Go

(12 maggio) – L’artista soul/R&B londinese Stella Talpo pubblica oggi il nuovo singolo ” Where Did I Go “, tratto dal nuovo EP “FINE” – in uscita il 10 giugno tramite DeepMatter . Il nuovo EP segue l’EP del 2020 di Talpo “first burn” e l’EP di debutto “SPACE”. Il nuovo singolo “Where Did I Go “

si muove eloquentemente tra R&B atmosferico e soul minaccioso, utilizzando sintetizzatori morbidi, elettronica gorgheggiante e chitarre scricchiolanti mentre esamina le lunghezze a cui andiamo per sentirci convalidati e accettati, mentre canta : il punto di amarezza / Chiedo scusa per difetto, per cose che non ho nemmeno fatto” .

Stella Talpo ha un modo leggiadro con le parole; sondando il suo percorso artistico e il suo sviluppo personale, “Where Did I Go” è un nuovo straordinario esempio del suo talento come paroliere e cantante, offrendo una prosa intelligente e introspettiva attraverso la sua voce fumosa e seducente. 

Parlando della nuova traccia, Stella ha detto:  Where Did I Go è uno spaccato di come le tendenze alle persone soddisfano, cercando di essere perfetti per essere amati e convalidati, e come scusarsi con ansia può cambiare la direzione della tua vita e chi diventi Come queste paure possono essere così opprimenti da farti dimenticare con chi eri all’inizio, modellate nella scatola in cui ti limitavano. “Riesci a ricordare chi eri prima che il mondo ti dicesse chi dovresti essere?”

Prodotto e mixato dal produttore jazz/elettronico Lewis Moody, e con i contributi chitarristici del chitarrista in tournée dei  DMA Jono Skourletos , Stella si è ritrovata a riconnettersi con le sue radici rock quando ha messo insieme l’EP.

Parlando di più sulle influenze dietro l’EP ‘FINE’, Stella ha detto:  “I miei migliori amici’ hanno fondato una band punk [Shelf Lives] e mi sono ritrovata ad ascoltare artisti come Luna Aura, Audrey Nuna, Rina Sawayama, beabadoobee, Olivia Rodrigo e rivisitare vecchi dischi grunge che ho amato così tanto di Hole, Pearl Jam e Nirvana (come un bambino degli anni ’90).”

Nata in una piccola città fuori Milano e cresciuta a Singapore, Stella Talpo ha una voglia di viaggiare intessuta nelle sue ossa. Influenzata da una vasta gamma di artisti, da Billie Holiday ai Nirvana, attraversa con grazia i generi, con i suoi testi toccanti che affrontano temi dalla dipendenza e dal comportamento umano alla politica.

Parlando di più sui temi lirici in gioco nell’imminente EP ‘FINE’, Stella ha detto:  FINE è il roteare degli occhi che segue la consapevolezza che la crescita non è mai facile ma sempre necessaria. È la volontà riluttante di crescere; l’inconveniente ‘ugh’ ti lamenti sapendo che vivere una vita appagante significa abbandonare la tua zona di comfort. Una seccatura che il curioso accoglie, il lamento che precede il ‘Bene allora, portalo avanti'”.

Il nuovo progetto vede Stella Talpo entrare in una nuova energia, un sé rivendicato e, con esso, un suono reinventato – catturando un potere e una fiducia in se stessi; sicuramente sarà un punto di svolta nella sua storia tortuosa e insolita.

Il nuovo EP di Stella Talpo ‘FINE’ uscirà il 10 giugno tramite DeepMatter . Esce oggi, 12 maggio, il nuovo singolo “Where Did I Go”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.